Testo Unico Enti Locali TITOLO VIII - ENTI LOCALI DEFICITARI O DISSESTATI art. 260 - collocamento in disponibilità del personale eccedente art. 260 t.u.e.l.

Testo unico enti locali

Parte II - Ordinamento finanziario e contabile

Titolo VIII - Enti locali deficitari o dissestati
Art. 260 - Collocamento in disponibilità del personale eccedente
1. I dipendenti dichiarati in eccedenza ai sensi dell´articolo 259, comma 6, sono collocati in disponibilità. Ad essi si applicano le vigenti disposizioni, così come integrate dai contratti collettivi di lavoro, in tema di eccedenza di personale e di mobilità collettiva o individuale.
2. Il Ministero dell´interno assegna all´ente locale per il personale posto in disponibilità un contributo pari alla spesa relativa al trattamento economico con decorrenza dalla data della deliberazione e per tutta la durata della disponibilità. Analogo contributo, per la durata del rapporto di lavoro, è corrisposto all´ente locale presso il quale il personale predetto assume servizio.

Aggiornato

Navigazione