Sto caricando la pagina
Testo Unico Enti Locali TITOLO VIII - ENTI LOCALI DEFICITARI O DISSESTATI art. 243-ter - fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli enti locali art. 243-ter t.u.e.l.

Testo Unico Enti Locali TITOLO VIII - ENTI LOCALI DEFICITARI O DISSESTATI art. 243-ter - fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli enti locali art. 243-ter t.u.e.l.

Testo unico enti locali

Parte II - Ordinamento finanziario e contabile

Titolo VIII - Enti locali deficitari o dissestati
Art. 243-ter - Fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli enti locali
1. Per il risanamento finanziario degli enti locali che hanno deliberato la procedura di riequilibrio finanziario di cui all´articolo 243-bis lo Stato prevede un´anticipazione a valere sul Fondo di rotazione, denominato: ´Fondo di rotazione per assicurare la stabilità finanziaria degli enti localì.
2. Con decreto del Ministero dell´interno, di concerto con il Ministero dell´economia e delle finanze, sentita la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, da emanare entro il 30 novembre 2012, sono stabiliti i criteri per la determinazione dell´importo massimo dell´anticipazione di cui al comma 1 attribuibile a ciascun ente locale, nonchè le modalità per la concessione e per la restituzione della stessa in un periodo massimo di 10 anni decorrente dall´anno successivo a quello in cui viene erogata l´anticipazione di cui al comma 1.
3. I criteri per la determinazione dell´anticipazione attribuibile a ciascun ente locale, nei limiti dell´importo massimo fissato in euro 300 per abitante per i comuni e in euro 20 per abitante per le province o per le città metropolitane, e della disponibilità annua del Fondo, devono tenere anche conto:
a) dell´incremento percentuale delle entrate tributarie ed extratributarie previsto nell´ambito del piano di riequilibrio pluriennale;
b) della riduzione percentuale delle spese correnti previste nell´ambito del piano di riequilibrio pluriennale.

Aggiornato

Testi per approfondimenti

LA GIUSTIFICAZIONE DELLE ASSENZE NEGLI ENTI LOCALI


Scheda Prodotto
CODICE PENALE, CODICE DI PROCEDURA PENALE E TESTO UNICO DI PUBBLICA SICUREZZA


Scheda Prodotto

Navigazione