Procedura Penale TITOLO V - PARTE CIVILE, RESPONSABILE CIVILE E CIVILMENTE OBBLIGATO PER LA PENA PECUNIARIA art. 73 - provvedimenti cautelari art. 73 p.p.

Procedura penale

1- Libro Primo - Soggetti

Titolo V - Parte civile, responsabile civile e civilmente obbligato per la pena pecuniaria
Art. 73 - Provvedimenti cautelari
1. In ogni caso in cui lo stato di mente dell´imputato appare tale da renderne necessaria la cura nell´ambito del servizio psichiatrico, il giudice informa con il mezzo più rapido l´autorità competente per l´adozione delle misure previste dalle leggi sul trattamento sanitario per malattie mentali.
2. Qualora vi sia pericolo nel ritardo, il giudice dispone anche di ufficio il ricovero provvisorio dell´imputato in idonea struttura del servizio psichiatrico ospedaliero. L´ordinanza perde in ogni caso efficacia nel momento in cui viene data esecuzione al provvedimento dell´autorità indicata nel comma 1.
3. Quando è stata o deve essere disposta la custodia cautelare dell´imputato, il giudice ordina che la misura sia eseguita nelle forme previste dall´articolo 286.
4. Nel corso delle indagini preliminari, il pubblico ministero provvede all´informativa prevista dal comma 1 e, se ne ricorrono le condizioni, chiede al giudice il provvedimento di ricovero provvisorio previsto dal comma 2.

Aggiornato

Navigazione