Casse automatiche supermercato: furto aggravato se si scannerizza solo parte della merce
PENALE - DELITTI CONTRO IL PATRIMONIO

Divulgativo

Casse automatiche supermercato: furto aggravato se si scannerizza solo parte della merce

Barbara Druda 271 -

La Cassazione, con sentenza n. 52827/2018, ha ritenuto sussistente il tentato furto aggravato dall'uso del mezzo fraudolento in caso di mancata scannerizzazione alle casse automatiche di parte della merce


Sommario: 1. Premessa; 2. Il delitto di furto; 3. Il furto al supermercato; 3.1 Aggravante ex art. 625 n. 2) c.p.: uso del mezzo fraudolento; 3.2 Aggravante ex art. 625 n. 7) c.p.: beni esposti a pubblica fede; 4. Applicazione al caso concreto.

1. Premessa

La sentenza in commento prende le mosse dal caso di un uomo che, avvalendosi del sistema di “self scanning” (cd. “salvatempo”) aveva prelevato dagli scaffali del supermercato numerosi prodotti senza, tuttavia, scannerizzare la merce per un valore pari ad euro 463,16.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CODICE PENALE 2019
I NUOVI CODICI

In arrivo, leggi scheda prodotto

COMPENDIO SUPERIORE DI DIRITTO...ALE - PARTE SPECIALE
I COMPENDI SUPERIORI - PROVE SCRITTE

Disponibile in magazzino


Estremi per la citazione:
Barbara Druda, CASSE AUTOMATICHE SUPERMERCATO: FURTO AGGRAVATO SE SI SCANNERIZZA SOLO PARTE DELLA MERCE, in Riv. Cammino Dirit.,2, 2019

Documento in pdf
Pagine