La prima pronuncia della Cassazione in tema di regolamento europeo per la protezione dei dati personali (GDPR)
CIVILE - COMUNICAZIONE

Divulgativo

La prima pronuncia della Cassazione in tema di regolamento europeo per la protezione dei dati personali (GDPR)

Antonio Ranieri 343 -

Con sentenza n. 17278 del 2 luglio 2018, la Suprema Corte è intervenuta per la prima volta in materia del consenso al trattamento dei dati personali, alla luce della normativa europea sul GDPR.


Sommario: 1. Cos’è il GDPR – Regolamento (UE) 2016/679; 2. Il caso in esame;  3. L’intervento della Corte di Cassazione.

1. Cos’è il GDPR – Regolamento (UE) 2016/679

Il regolamento generale sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation), meglio noto con la sigla di GDPR,  indica l’insieme delle prescrizioni in materia di trattamento dei dati personali e privacy ed è entrato in vigore in tutti gli Stati membri a partire dal 25 maggio 2018.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CORSO DI MAGISTRATURA CIVILE
CORSO DI MAGISTRATURA

Disponibile in magazzino

LA FASE ISTRUTTORIA NEL PROCED...MMARIO DI COGNIZIONE
LEGALE

In arrivo, leggi scheda prodotto


Estremi per la citazione:
Antonio Ranieri, LA PRIMA PRONUNCIA DELLA CASSAZIONE IN TEMA DI REGOLAMENTO EUROPEO PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR), in Riv. Cammino Dirit.,1, 2019

Documento in pdf
Pagine