Il trasporto marittimo di persone
ALTRO - NAVIGAZIONE

Divulgativo

Il trasporto marittimo di persone

Simone Petrone 201 -

Il contratto di trasporto marittimo di persone altrimenti o ”contratto di passaggio”, è un particolare tipo di contratto consensuale caratterizzato dall’obbligo del vettore di trasferire il passeggero da un luogo ad un altro.


Sommario: 1. Contratti di utilizzazione della nave: categoria giuridica; 2. Il contratto di trasporto marittimo: inquadramento generale e norme applicabili; 3. Trasporto marittimo di persone: nozioni ed aspetti definitori generali; 4. Documentazione e conclusione del contratto di trasporto marittimo di persone; 5. Le obbligazioni del vettore e del passeggero; 6. Impedimenti della nave e del passeggero; 7. La responsabilità del vettore nel trasporto marittimo di persone.

1. Contratti di utilizzazione della nave: categoria giuridica

I contratti di utilizzazione della nave, individuati sotto i titoli “contratti di utilizzazione della nave e dell’aeromobile” sono disciplinati dagli artt. 376-468 e 939-954 del codice della navigazione. Esso prende in esame tre diverse tipologie di contratti: i contratti di locazione, di trasporto e di noleggio.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CODICE CIVILE ESTESO (CM1) + C... PENALE ESTESO (CM3)
CODICI COMMENTATI

Disponibile in magazzino

PREDITTIVITÀ, BIG DATA, IOT. N...IERE DELLA GIUSTIZIA
LEGALE

In arrivo, leggi scheda prodotto


Estremi per la citazione:
Simone Petrone, IL TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE, in Riv. Cammino Dirit.,1, 2019

Documento in pdf
Pagine