Sto caricando la pagina
Niente tenuità per chi, ubriaco, si mette alla guida di un SUV su una strada trafficata

Niente tenuità per chi, ubriaco, si mette alla guida di un SUV su una strada trafficata
PENALE - CIRCOLAZIONE STRADALE

Divulgativo

Niente tenuità per chi, ubriaco, si mette alla guida di un SUV su una strada trafficata

Giovanna Marzillo 183 -

E' applicabile l'istituto della particolare tenuità del fatto (art. 131 bis c.p.) al soggetto che, ubriaco, si metta alla guida di un SUV?


Sommario: 1. La particolare tenuità del fatto come causa di non punibilità. Il caso giurisprudenziale; 2. Questioni sostanziali: soglie di punibilità e particolare tenuità dell'offesa; 3. Conclusioni: l'approdo giurisprudenziale sull'applicabilità dell'art. 131 bis c.p. 

1. La particolare tenuità del fatto come causa di non punibilità. Il caso giurisprudenziale

La Cassazione Penale, Sez. IV, n. 51304/2018 si è pronunciata in merito all’applicazione della causa di non punibilità per particolare tenuità del fatto nel caso di un soggetto ubriaco che si mette alla guida del suo SUV su una strada trafficata.  

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CODICE PENALE E LEGGI COMPLEMENTARI PLUS
I CODICI NORMATIVI PLUS

In arrivo, leggi scheda prodotto

IPERCOMPENDIO DIRITTO PENALE
IPERCOMPENDI

Disponibile in magazzino


Estremi per la citazione:
Giovanna Marzillo, NIENTE TENUITÀ PER CHI, UBRIACO, SI METTE ALLA GUIDA DI UN SUV SU UNA STRADA TRAFFICATA, in Riv. Cammino Dirit.,2, 2019

Documento in pdf
Pagine