Credito prescritto per ritardata notifica della cartella? Equitalia deve risarcire i danni
PUBBLICO - TRIBUTARIO

Divulgativo

Credito prescritto per ritardata notifica della cartella? Equitalia deve risarcire i danni

Matteo Bottino 208 -

La Corte di Cassazione rileva la responsabilità del concessionario che - non compiendo diligentemente e tempestivamente il proprio mandato - si renda responsabile della perdita del credito nei confronti del contribuente, a causa del decorso dei termini di prescrizione.


Sommario: 1. Introduzione; 2. La vicenda; 3. Il ricorso in Cassazione; 4. La controversia con Equitalia; 5. Conclusioni.

1. Introduzione

Con la sentenza n. 27218 del 26 ottobre 2018, la sezione Lavoro della Suprema Corte, stabilisce il principio secondo il quale se la prescrizione dei crediti affidati all'Agente della Riscossione è dovuta alla mancata notifica della cartella esattoriale o dei successivi atti interrutivi, Equitalia è tenuta al risarcimento del danno subito dal creditore, in quanto il rapporto intercorrente è assimilabile a quello del mandato.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CODICE TRIBUTARIO
I CODICI MAGGIOLI

Disponibile in magazzino

COME SI SCRIVE UN RICORSO TRIBUTARIO
LEGALE

Disponibile in magazzino


Estremi per la citazione:
Matteo Bottino, CREDITO PRESCRITTO PER RITARDATA NOTIFICA DELLA CARTELLA? EQUITALIA DEVE RISARCIRE I DANNI, in Riv. Cammino Dirit.,12, 2018

Documento in pdf
Pagine