Sto caricando la pagina
La riforma della prescrizione

La riforma della prescrizione
PENALE - REATI IN GENERALE

Divulgativo

La riforma della prescrizione

Nicola Galati 391 -

Fondamento dell'istituto e conseguenze della probabile riforma.


Pochi giorni fa è stato presentato in Commissione Giustizia alla Camera un emendamento al disegno di legge n. 1189 (recante “Misure per il contrasto dei reati contro la Pubblica Amministrazione”) riguardante la prescrizione dei reati.

Dopo le prime critiche riguardanti la compatibilità dell’emendamento con l’oggetto del ddl, l’emendamento è stato ritirato e ripresentato con il medesimo testo ma con la modifica della rubrica del ddl, a cui è stata aggiunta l’espressione “nonché in materia di prescrizione del reato”.

L’emendamento introduce alcune modifiche agli artt. 158, 159 e 160 c.p. Varia in primis il termine da cui decorre la prescrizione per il reato continuato ma la novità principale è la sospensione del corso della prescrizione dalla pronunzia della sentenza di primo grado o dal decreto di condanna fino alla data di esecutività della sentenza che definisce il giudizio o della irrevocabilità del decreto di condanna.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

FORMULARIO COMMENTATO DEL PROCESSO PENALE
LEGALE

In arrivo, leggi scheda prodotto

CODICE PENALE CON COLLEGAMENTI NORMATIVI
CODICI CON COLLEGAMENTI NORMATIVI

Disponibile in magazzino


Estremi per la citazione:
Nicola Galati, LA RIFORMA DELLA PRESCRIZIONE, in Riv. Cammino Dirit.,11, 2018

Documento in pdf
Pagine