Sto caricando la pagina
La negoziazione assistita per la separazione e il divorzio

La negoziazione assistita per la separazione e il divorzio
CIVILE - FAMIGLIA

Scientifico

La negoziazione assistita per la separazione e il divorzio

Federica Prato 436 -

Con il D.L. n. 132/2014 il legislatore introduce strumenti alternativi al procedimento giurisdizionale ordinario, con lo scopo, appunto, di decongestionare l'attività nei Tribunali. Nello specifico viene introdotta la procedura di negoziazione assistita adibita anche ad ottenere separazione e divorzio consensuale.


Sommario: 1. Modalità di scioglimento del matrimonio – 2. Negoziazione assistita per la separazione e il divorzio – 2.1 Il ruolo dell’avvocato nella negoziazione - 2.2 Accordo innanzi al Sindaco (cenni) – 3. Pro e contro della negoziazione assistita nel diritto di famiglia

1. Modalità di scioglimento del matrimonio

Il matrimonio è un istituto giuridico che consente a due persone – di diverso sesso e in possesso di una serie di requisiti richiesti dalla legge – di creare un nuovo nucleo familiare i cui diritti sono garantiti dalla stessa Costituzione (art. 29: “La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio. Il matrimonio[1] è ordinato sull'uguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell'unità familiare.”).

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CODICE CIVILE 2019

I NUOVI CODICI
Pagine 0

In arrivo, leggi scheda prodotto

KIT CORSO DI MAGISTRATURA 2019

CORSO DI MAGISTRATURA
Pagine 0


Estremi per la citazione:
Federica Prato, LA NEGOZIAZIONE ASSISTITA PER LA SEPARAZIONE E IL DIVORZIO, in Riv. Cammino Dirit.,11, 2018

Documento in pdf
Pagine