Sto caricando la pagina
Le presunzioni semplici nell´accertamento tributario

Le presunzioni semplici nell´accertamento tributario
Pubblico - Tributario

Divulgativo

Le presunzioni semplici nell´accertamento tributario

Andrea Cerruti 808 -

Nota alla sentenza n. 4817 del 2017 della Commissione Tributaria Provinciale di Salerno.


Sommario: 1. Premessa; 2. Sui principi costituzionali; 3. Sui fatti di causa; 4. Sul metodo accertativo e sulle presunzioni gravi, precise e concordanti; 5. Sui precedenti giurisprudenziali in materia; 6. Sulla sentenza in esame; 7. Conclusioni.

1. Premessa

Col fine di rendere un compiuto commento alla sentenza n. 4817/2017 resa dalla Commissione Tributaria Pronvinciale di Salerno appare opportuno fare un preambolo su alcuni principi enucleati dalla nostra Carta costituzionale, descrivere brevemente i fatti di causa richiamando dei precedenti giurisprudenziali in materia e poi, analizzare l’iter logico giuridico adoperato dalla commissione adita. Può ritenersi, che la normativa tributaria prevede ordinariamente che gli accertamenti tributari siano basati su elementi probatori idonei ad integrare una prova rigorosa della contestazione fiscale, a pena di invalidità degli stessi.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

MANUALE DI DIRITTO TRIBUTARIO
MANUALI BREVI D´AUTORE

Disponibile in magazzino

COMPENDIO DI DIRITTO TRIBUTARIO
I COMPENDI D´AUTORE - PROVA ORALE

Disponibile in magazzino


Estremi per la citazione:
Andrea Cerruti, LE PRESUNZIONI SEMPLICI NELL´ACCERTAMENTO TRIBUTARIO, in Riv. Cammino Dirit.,10, 2018

Documento in pdf
Pagine