Sto caricando la pagina
Separazione: fratelli e sorelle devono restare insieme

Separazione: fratelli e sorelle devono restare insieme
Civile - Famiglia

Divulgativo

Separazione: fratelli e sorelle devono restare insieme

Federica Prato 490 -

Tra le conseguenze derivanti dalla separazione dei coniugi, la giurisprudenza ha prestato particolare attenzione alla disgregazione del nucleo familiare, soffermandosi sull'esistenza di un interesse dei figli a conservare i legami con fratelli e sorelle e soprattutto a proseguirne la convivenza, salvo che ciò sia contrario ai loro interessi.


La separazione dei coniugi è un fenomeno giuridico, ormai, molto diffuso e ampiamente regolato dal diritto positivo e da una corposa giurisprudenza.

In tale ambito, però, una delle questioni più discusse, e indubbiamente più delicate, è quella dell’affidamento dei figli, soprattutto se minori (in quanto i figli maggiorenni hanno la facoltà di scegliere con quale genitore andare a convivere). Nello specifico ci si chiede se risulta possibile parlare dell’esistenza di un vero e proprio diritto in capo ai fratelli di essere affidati allo stesso genitore e quindi di mantenere le medesime condizioni di vita antecedenti alla separazione.

La risposta a tale interrogativo è stata fornita dai giudici della Suprema Corte con una recentissima ordinanza, anche se, già in passato gli orientamenti giurisprudenziali sul tema erano ben definiti.

Continua...


Il testo dell'articolo è disponibile solo agli utenti iscritti.
Iscriviti per leggere gratuitamente gli articoli.

Accedi o iscriviti è GRATIS

Letture consigliate

CODICE CIVILE RAGIONATO
CODICI RAGIONATI MINOR

Disponibile in magazzino

SCHEMI DI ISTITUZIONI DI DIRIT...LE (DIRITTO PRIVATO)
IL DIRITTO IN SCHEMI

Disponibile in magazzino


Estremi per la citazione:
Federica Prato, SEPARAZIONE: FRATELLI E SORELLE DEVONO RESTARE INSIEME, in Riv. Cammino Dirit.,7, 2018

Documento in pdf
Pagine