Monica Pirozzi

Verso un nuovo regionalismo: dagli accordi preliminari al finanziamento delle risorse economiche per la sua attuazione

L’intensa spinta progressista tesa al rinnovamento del sistema delle autonomie imperversa impetuosamente nel dibattito politico-istituzionale, coinvolgendo le intese preliminari raggiunte tra il Governo e le Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto per l’attuazione di condizioni di autonomia differenziata.

COSTITUZIONALE

26/03/2019

Alberto Biancardo

Criminalità minorile e baby gang

Analisi giuridica e criminologica del fenomeno della delinquenza minorile organizzata

MINORILE

25/03/2019

Video Pillole di Diritto - a cura dell'Accademia Giuridica

La Chiesa, McCarrick e i poteri del Pontefice contro i reati gravi

Qual è la sanzione cui vanno incontro i religiosi riconosciuti colpevoli di pedofilia? È possibile per la Chiesa punire sacerdoti residenti in altri Stati?...

ALTRO > DIRITTO CANONICO

Le divise del Ministro Salvini: può indossarle o no?

Infiamma la polemica sull´opportunità che il Ministro dell´Interno indossi le divise di diverse forze dell'ordine durante gli eventi a cui partecipa. Sicuramente una scelta med...

PENALE > DELITTI CONTRO LA FEDE PUBBLICA

Reddito di cittadinanza: cosa prevede il decreto legge

Su richiesta dei nostri lettori e dei nostri utenti vediamo quelli che sono ormai i punti fermi di questo strumento di sostegno al reddito. Che cos’è concretamente è il reddito di ...

CIVILE > LAVORO

In evidenza

Top edicola

Product

a soli 30,60

Product

a soli 40,80

Product

a soli 35,70

Product

a soli 35,70

Product

a soli 18,70

Product

a soli 25,50

Aggiornamento 26/03/2019 09:13:19

Nuovo canale YOUTUBE

Contenuto: Promo portale

Sezioni Speciali

Studi di Giustizia Comparata

a cura di

Gaspare Dalia

Cattedra di Procedura Penale Comparata
Università di Salerno


Sei un docente universitario?
Apri una rubrica per il tuo corso scrivendo a redazione@camminodiritto.it

Benvenuti in CAMMINODIRITTO.it!

Una rivista giuridica accessibile al cittadino e al professionista, questo è Cammino Diritto.
Il periodico nasce a fine 2014 dal fortunato incontro di competenze in ambito giuridico e informatico, senza legami istituzionali o editoriali, ma dalla passione di alcuni studenti dell’Università degli Studi di Salerno al termine del loro percorso
accademico.
Lo scopo iniziale è quello di offrire a tutti gli studenti e i ricercatori universitari uno spazio digitale sul quale pubblicare le proprie ricerche e i propri studi giuridici.
È un’occasione di confronto e di arricchimento che man mano si estende fino a coinvolgere l’interesse di docenti universitari e di professionisti del diritto, che


trovano nella rivista sempre più strumenti per fare meglio e con strumenti nuovi il proprio lavoro.
La diffusione delle pagine di Cammino Diritto arriva a coinvolgere anche i cittadini, direttamente interessati dalle vicende normative italiane, spiegate attraverso articoli volutamente semplici, a scopo divulgativo.
Il cuore accademico e giovanile della rivista si è da tempo aperto anche ad esperti con diverse competenze, coinvolgendo numerosi linguisti ed economisti che collaborano con la rivista, i primi concentrati sulla traduzione degli articoli giuridici per renderli fruibili ad un pubblico internazionale, i secondi per offrire un taglio tecnico a quanti dei lettori di Cammino Diritto siano interessanti anche a questioni commerciali.


Diventa Autore
Su Cammino Diritto
Le tue idee pubblicale con noi

Cammino Diritto è un progetto che nasce da alcuni studenti presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Salerno. Le attività del portale hanno carattere scientifico e di ricerca nelle materie tecniche e filosofiche del diritto, con l'obiettivo precipuo di diffondere la cultura del diritto e generare un confronto tra tutti gli operatori del settore.